giovedì, maggio 14

ballerini provetti

Nel periodo a cavallo tra il Settanta e l'Ottanta, ogni ragazzo e ragazza
sognano di rimochiare in discoteca ballando come nella Febbre del sabato sera.
Anche nei film di genere, per seguire la moda, si mettono scene di ballo.
In Gigi il bullo, c'è la mitica gara con Vitali super Travolta vittorioso.
Ma è ne La discoteca del 1983 con Nino D'Angelo che si raggiunge l'acme di comicità.
Nel finale, ovviamente in discoteca, l'antagonista in amore si avvicina a Nino
e lo provoca davanti la ragazza: "Voi a Napoli sapete ballare solo la tarantella vero?".
Non lo avesse mai detto. Nino lo guarda con sorriso sornione, di quelli che mangiano
le tavole del palcoscenico di Broadway da bambini. Incomincia con impercettibili movimenti
da tartaruga paralitica che sorprendono  il rivale. Il meglio deve venire. Nino appoggia le mani sui fianchi, china leggermente la schiena in avanti e si prodiga in un movimento
di torsione del busto di tre gradi a sinistra e due a  destra, seguendo il manuale
della ginnastica aerobica per la terza età, livello base. Questa figura sconcerta il rivale, che
si fa cascare la mascella, come se si trovasse alla presenza contemporaneamente di Nureyev e Baryšnikov; affranto e umiliato si accascia sul divano. Intanto Nino si sfrena, chiama una controfigura donna, perché ballerini così esili e minuti non si trovano dai tempi di Don Lurio, che di schiena conclude il lavoro con qualche piroetta da manuale. Infine la scena del pizzaiolo, Nino stende le braccia con le mani a palme aperte con sguardo in estasi verso l'alto:  " 'e pizze so' pronte!"
La irresistibile parodia di Palma

mercoledì, maggio 6

lunedì, maggio 4

Italicum

Ora sappiamo che in Parlamento vi sono 334 persone che hanno avuto lo stomaco di votare una legge elettorale da vergogna. Se sono stati capaci di ciò, sono capaci di tutto. È bene ricordarlo.

martedì, aprile 28

Il senso della vita

Un sacco di patate, gettato a terra, nonostante il caos al suo interno, si stabilizzera in un'unica posizione di equilibrio. Quaranta patate, legate tra loro in un gioco di forze che danno uno e uno solo risultato, perfetto.
La vita nell'Universo si forma con questa stessa filosofia di scienza, gli elementi si incontrano e si compongono tra loro sino a formare le basi della crostruzione della vita. La domanda non è perché esiste la vita ma perché esistono certi elementi, l'azoto, il carbonio e poi la catena degli aminoacidi...
perchè esistono anche gli altri elementi, perché esiste la materia. Questa è la risposta.

mercoledì, marzo 25

Post sempre più mini

Non vorrei ritrovarmi l'amico degli animali a casa per non avere pulito la gabbia dei canarini da 5 giorni. Questi animali acquisiti... che palle!!!!
Il fatto è che quando vi passo vicino, saltano sul trespolo verso di me cinguettando fiduciosi...
Non capisco come ancora non abbiano perso la voglia di cantare... sono degli ottimisti...

lunedì, marzo 2

movimento inflazione

staticità più inflazione, movimento

lunedì, febbraio 23

Titanic vs Allure of the Seas

Titanic
1912
Dislocamento     59 052
Stazza lorda     46 328 tsl
Lunghezza     269,90 m
Larghezza     28 m
Altezza     53,3 m
Pescaggio     10,54 m
Velocità     In crociera:
23 nodi-43 km/h
Massima oltre 26 nodi
Capacità di carico     3 547 persone



Allure of the Seas
2010
Dislocamento     100.000 ca
Stazza lorda     225.282 tsl
Lunghezza     361,79 m
Larghezza     fuori tutto 60,5 m
Altezza     massima 72 m
Pescaggio     9,3 m
Velocità     22,6 nodi
Numero di cabine     2700
Passeggeri     5400 - 6400


In pratica, il Titanic oggi sarebbe la barca di appoggio dell' Allure.
vedi