giovedì, maggio 25

Nicole Kidman

C'è stato un periodo in cui Nicole Kidman non lavorava più, aveva solo piccole parti secondarie. Aveva sbagliato chirurgo plastico. Da quando ne ha trovato uno buono, sforna dieci film all'anno.

Putin Lenin

Mi è venuto un pensiero positivo per Putin, il dittatore russo che ha concentrato le ricchezze del paese in pochi oligarchi, mentre la maggior parte della popolazione  stenta a campare.
Putin è come Lenin. Il vantaggio è che quando sarà morto non ci sarà neanche bisogno di farlo, si è già mummificato in vita.

America

Ci sono squarci di periferia americana (USA) di un certo squallore. Basta allontanarsi di poco dalle metropoli che si cade in vuoti urbani senza identità ed è quasi sempre così. Se poi c'è un pianificato, allora lo si trova nelle vastissime zone residenziali satelliti, anche queste nella loro monotona ripetitività offrono una grigia visione dell'ambiente urbanizzato.

sabato, maggio 20

European architecture in the twentieth century Whittick

Tra i testi canonici della storia dell'architettura moderna usciti nel Dopo Guerra quello di Arnold Whittick in Italia fu il meno conosciuto.
Un motivo  iniziale ci sarebbe, anzi due. Whittick aveva definito un piano d'opera in tre volumi, con uscite cadenzate, che avrebbero coperto il periodo in esame sino al 1950 e preparò  tre indici. il primo  periodo arrivava sino al 1924, il secondo dal 1924 al 1933, il terzo dal 1933 al 1950.
Il primo volume uscì nel 1950 con indice del secondo anticipato in coda, il secondo nel 1953 con indice del terzo anticipato in coda, il terzo non uscì mai. Perché? Secondo i tempi editoriali sarebbe dovuto uscire nel 1956, probabilmente  Whittick si rese conto che  quei 6 anni di ritardo, non documentati, erano una mancanza troppo pesante per un saggio che voleva essere un resoconto completo dell'architettura in Europa del secolo in corso; sei anni in cui l'Europa aveva accelerato, per la riscostruzione, per la volontà di rimettere in moto il corso delle idee interrotto dalla guerra. Nel 1950 era anche uscita la Storia dell'architettura moderna di Zevi, già completa, risolta e canonizzata. Qualsiasi proposta di traduzione in Italia di un testo incompiuto sarebbe stata vana.  Per conto suo Whittick, piuttosto che rimaneggiare l'intera opera, abbandonò l'impresa.
Solo nel 1974 diede un finale al suo lavoro, pubblicando in un unico volume, come unici volumi erano stati gli altri testi canonici, l' European Architecture in the 20th Century, che registrava l'esperienza architettonica europea sino al 1970. Anche questo libro non ha mai avuto una traduzione italiana.

venerdì, maggio 19

Big Bang 3

Dopo aver spiegato il buco nero è ancora più facile spiegare il Big Bang.
La forza di gravità del buco nero è così immane che attrae talmente tanta materia che ad un certo punto collassa su se stesso divenendo un punto ad altissima densità.  Ma a quel punto l'equilibrio tra la densità e la forza di gravità diventa instabile, si perde la coesione della materia, che tra l'altro è in una condizione di energia, ed accade l'esplosione. Come una molla che raggiunta la massima compressione, rilascia l'energia in un solo colpo.

Buco nero 2

L'ho già scritto. Voglio semplificare al massimo. Il buco nero è un corpo celeste con una densità così elevata che la sua forza di gravità è superiore alla velocità della luce.
Più chiaro di così è impossibile.

mercoledì, maggio 10

Renzi e sopravvalutati in genere dello spettacolo

Renzi
ha subìto un invecchiamento precoce, al punto che si sta autorottamando, senza però rendersene conto.
Siffredi
perché non si dà la giusta misura alle persone? In Italia Siffredi è trattato come un simpatico personaggio con un lavoro un po' diverso da quelli comuni. Pappone sarebbe il termine corretto.
Raz Degan
un pallone gonfiato, egoista, viziato, asociale, prepotente buffone. Eppure ad ogni cazzata che enuncia, ovvietà sulla pace, il bene, la fame... viene applaudito dalla folla.  Puro delirio.
Conti
È considerato la punta di diamante della Rai. Come presentatore è un robot senza emozioni. Una macchina programmata per portare a termine una trasmissione, senza sorprese. Il nulla.
D'UrsoSe non apparisse, questa donna avrebbe seri problemi comportamentali. In tv la sua megalomania diventa "normalità".
Trump
si cerca di capire che soggetto sia. È spiazzante, un giorno dice meno, un giorno dice più. Si fa guidare solo dal suo cazzo. Infatti il termine esatto per definire Trump è: cazzone.