sabato, marzo 15

Premio D eci e lode


Mi è stato assegnato un premio. PAOLA mi ha spiazzato e la STEFF mi ha atterrato, poi mi ha svegliato con una affettuosa badilata ed ANGIE mi ha raccolto.
E adesso non so che dire, mi imbarazzo ai riconoscimenti. Ecco, ora mi alzo e porgo un riverito inchino.
Di balzo mi tocca ed io lo rimando a:
ASTROSIO, che nel suo blog tratta argomenti tra i più originali e mai sentiti da orecchia che dicesi umane, forse giusto gli ornitorinchi dell'Orinoco, che non esistono in Natura, ma l'ho scritto perché è assonante, quindi nessun essere dotato di vita propria, almeno sul pianeta Terra, sugli altri pianeti extrasolari non posso mettere la mano sul fuoco, al massimo un capello.
ANGIE, che nel suo blog esprime con la carica vitale che le appartiene cronache personali e pubbliche, toccando tutte le corde dei sentimenti. La vita tout court. Le invidio la facilità con la quale manda avaffa chi si merita di essere mandato a vaffa.
AIRENS, che nel suo blog viene e va ma sono un suo costante (e)lettore. Il modo di esporre, l'articolazione e la proprietà di linguaggio, la ricerca appropriata e la completezza dell'informazione fanno capire che il suo impegno è generoso anche in un piccolo spazio elettronico, segno non effimero nel mondo etereo dei bit.

E poi naturalmente tutti gli altri, ognuno con le sue caratteristiche, pregi e virtù, personalità diverse che completano il quadro di questa piccola comunità di finti blogger, 'che non sono che persone.
Per Balua e Kai un occhio lo darei, ma... forse è meglio limitarsi ad un capello, il solito, quello già bruciacchiato per Astro, e vabbe' dai me ne stacco un altro, tanto ne ho a iosa.
Anzi, se Silvio gradisce, gliene posso vendere una scorta, per quando quelli fasulli giapponesi scadranno.

.....................................................................................................................................
Il regolamento del Premio D eci e lode qui sotto.
Come si assegna?Chi ne ha ricevuto uno può assegnarne quanti ne vuole, ogni volta che vuole, come simbolo di stima a chiunque apprezzi in maniera particolare, con qualsiasi motivazione (è o non è abbastanza elastico e libero?!) sempre che il destinatario, colui o colei che assegna il premio o la motivazione non denotino valori negativi come l'istigazione al razzismo, alla violenza, alla pedofilia e cosacce del genere dalle quali il "Premio D eci e lode" si dissocia e con le quali non ha e non vuole mai avere niente a che fare.Le regole:- esporre il logo del "Premio D eci e lode", che è il premio stesso, con la motivazione per cui lo si è ricevuto; è un riconoscimento che indica il gradimento di una persona amica, per cui è di valore;- linkare il blog di chi ha assegnato il premio come doveroso ringraziamento;- se non si lascia il collegamento a questo post già inserito nel codice html del premio provvedere a linkare questa pagina;- inserire questo regolamento;- premiare almeno un blog aggiungendo la motivazione.Queste regole sono obbligatorie soltanto la prima volta che si riceve il premio per permettere la sua diffusione, ricevendone più di uno non è necessario ripetere le procedure ogni volta, a meno che si desideri farlo. Ci si può limitare ad accantonare i propri premi in bacheca per mostrarli e potersi vantare di quanti se ne siano conquistati. Si ricorda che chi è stato già premiato una volta può assegnare tutti i "Premio D eci e lode" che vuole e quando vuole (a parte il primo), anche a distanza di tempo, per sempre. Basterà dichiarare il blog a cui lo si vuole assegnare e la motivazione. Oltre che, naturalmente, mettere a disposizione il necessario link in caso che il destinatario non sia ancora stato premiato prima.

6 commenti:

LaStefy ha detto...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

LaStefy ha detto...

FABIO......mò aspetta che prendo vanga e badile e ti raccolgo.....

AHA AAAAHA AHAAHAH AHA AHA AAAAA

Kaishe ha detto...

Fabio... managgia... io evito di darti un occhio perchè sono molto cecata già con due... ma tanto non serve che ti rinnovi quello che ti ho già detto: solo se tu impazzissi e cambiassi "posizione" smetterei di stra-stimarti... ma mai di volerti bene...

E con questo ti auguro una serena notte!

angie ha detto...

Caro Fabio, ho fatto il mio passaggio gioranaliero da te e mi sono trovata premiata...

...passa da me dai che c'è una sospresa anche per te.

E grazie davvero.

astrosio ha detto...

Fabio, grazie mille! Sono stracommosso! come un ornitorinco dell'orinoco. per dire che tale commozione e' incommensurabile con ogni umana conoscenza. ecco.

airens ha detto...

ringrazio commossa!!!!
"l'articolazione e la proprietà di linguaggio, la ricerca appropriata e la completezza dell'informazione"...fabione,mica per caso avrai sbagliato blog?????
comunque vado e vengo perchè ci sono periodi in cui proprio non riesco a scrivere una riga!oltretutto in questi giorni è venuta mia madre a roma e sto con lei!
grazie ancora!un bacio!