giovedì, maggio 20

Arte decontestualizzata




Duchamp terza maniera...




la ventolina è sospesa a pochi millimetri dal dissipatore e non ha alcuna superficie di contatto.
Il cosariello della prima immagine è il campanellino elettronico che ho staccato dalla scheda madre, quello che avvisa dei problemi, lungo circa due centimetri. Non è ortodosso tecnicamente staccarlo, ma neanche sono ortodosse le due esosfere che i beep continui hanno provocato allo scrivente...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ambè! Mi consolo allora.

Baciotti.

C.

fabio ha detto...

Se è per farti piacere, la prossima volta posso fotografarlo sotto forma di natura morta, anzi di cheap-art ... nel senso che lo sfrantumo a picconate ...

Bacinovi

ALEPH ha detto...

Le assi di legno sono l'apice.
Io comunque ci starei lontana da sto coso qua, fa paura solo in foto, sembra esplodere da un momento all'altro...

fabio ha detto...

Il beep e(era) peggiorato, continuo come il segnale acustico del conto alla rovescia di una marchingegno esplosivo. Era insostenibile, ho provveduto ad eliminare la fonte...