venerdì, dicembre 25

www.mediaset.gov

Il figlio del nostro pres. del c. ha affermato che Mediaset, l’impresa privata di famiglia, è una risorsa del paese. Già la sorella aveva espresso questo giudizio. Ma il primo a coniare la frase fu l’in-sospettatissimo D’Alema, il padre di tutti gli inciuci. Poiché i pres del c. devono essere considerati per legge costituzionale, piezz’ ‘e core, e l'ultimo in particolare che è buono come il pane, ognuno di noi ha il dovere di difendere questo bene nazionale. Ora la pace e l’amore sembrano essere tornate all’interno del parlamento, ora finalmente si potrà realizzare il sogno del nostro amato presidente, fare tutta una famiglia, la creazione di “Mediaset.gov.net.com”. Più di una simbiosi, una vera e propria istituzione sopra le parti, con diritto di veto sui ministeri.
Le sinergie che si creeranno con questa innovativa forma di governo saranno pressoché infinite.
Mi limito a proporne alcune. Il Grande Fratello, programma che ha i suoi affezionati, potrà essere rilanciato mediante una collaborazione con il Ministero della Giustizia e dell’Interno. In parte già è così, vediamo come avvocati che coprono importantissimi incarichi istituzionali, lavorano sul privato senza che ciò arrechi idiosincrasie nella normale pratica giuridica. La Bongiorno presidente della commissione giustizia della camera ha difeso Raffaele Sollecito, senza alcun legittimo impedimento. Allargando queste libertà istituzionali si può ipotizzare che condannati in via definitiva avranno la possibilità di continuare la pena, per qualche mese, all’interno della Casa mediatica. Amanda Knox e Raffaele Sollecito verranno inseriti nel cast dei concorrenti del GF e spiati 24 ore su 24 da tutti gli Italiani, grazia a MediasetPremium.gov.pres.per.il.com; il pagamento della scheda premium sarà scalato dalla dichiarazione dei redditi, basterà inserire nel decoder direttamente la tessera del pdl. Ascolti alle stelle, guadagni alle stelle a beneficio degli azionisti di Mediaset e della famiglia del nostro amato presidente, bene nazionale, risorsa del paese lui stesso.
Le cause di forum vedranno l’inserimento di discussioni sui ddl, con decisione per alzata di mano del risaputo preparatissimo pubblico. Ad uomini e donne le onorevoli più carine, già a suo tempo selezionate, come ben si sa, dal nostro amatissimo p.d.c. , potranno assedere sul trono di mariadefilippi per scegliere un pretendente facendo le esterne da Montecitorio. Sanremo sarà presentato da Capezzone e molti onorevoli potranno esaudire il sogno inconfessato di fare i comici a Zelig. Noi auguriamo tanta prosperità alla risorsa del paese.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Intanto io auguro tanta prosperità a te Caro. Auguri!

C.

Anonimo ha detto...

Intanto io auguro tanta prosperità a te Caro. Auguri!

C.

ALEPH ha detto...

...e i mafiosi potranno recitare direttamente nelle fiction di mafiosi, così il reality diventa realtà...fantastico