giovedì, marzo 18

Gran prix dello sputtanamento



Cos'è lo sputtanamento oggi? C'è chi ci prova in tutti i modi, a sputtanarsi, senza riuscirci, e sì che ci dà dentro, e si starà anche chiedendo quanto può spingersi, oltre quale limite si potrà manifestare tra gli Italiani una parvenza di reazione, una insofferenza agli abusi sulla libertà; per ora sembra che non ci sia limite in vista. Infatti oggi costui ha persino la faccia tosta di ammettere ciò che fa, lui che è un bugiardo cronico, si è accorto che gli Italiani accettano anche la verità delle sue azioni illecite, per esempio sulle telefonate di concussione, sino all'anno scorso avrebbe negato l'evidenza. Per far scattare lo sputtanamento, oggi, gli Italiani vogliono altro. Non sono più gli Italiani degli anni 50, il limite del comune senso del pudore e della marpioneria indecente si è spostato verso altri lidi. Non basta più farsi trovare in piena tempesta ormonale senile a 70 anni, sposato nonno primo ministro di una nazione e cattolico, dice lui, a maniare come un pianista in cerca della nota i culi di tre giovani prosperose e generose fanciulle. Le quali tra parentesi, se al posto del tapetto, volevo dire tipetto, suddetto ci fosse stato un qualunque anziano di umile pensione ma anche giovane squattrinato, lo avrebbero apostrofato dei più indicibili improperi e immediatamente denunciato per violenza carnale. Come si appellano queste donzelle? Ebbene questa azione una volta era considerata uno sputtanamento classico con i controfiocchi. Nulla. Neanche quando la stessa moglie lo sputtanò pubblicamente sui giornali, cioé, più di così, cosa vogliono gli Italiani? Va bene, che ci frega? basta che non rubi, corrompere può corrompere, in Italia si può fare, per legge! E anche se rubasse? Niente, ci fa ridere, è simpatico; ce lo mette a quel posto e noi ridiamo, ci dice che la legge non è uguale per tutti e noi ridiamo, ci offende i giudici e noi ridiamo. E lo sputtanamento? Forse... lo sputtanamento da intercettazioni telefoniche, per piazzare le mantenute o per licenziare giornalisti pagati dal contribuente? non basta. In USA sarebbe stato un super sputtanamento da primissima, qui in Italia... siamo moolto avanti. In Italia lo sputtanamento serio è altro!!! Puoi essere un ladro, un mafioso, un piduista, un puttaniere cattolico, un corruttore, un dittatorello da strapazzo, un prepotente usurpatore dei poteri distinti di una nazione... ti possono scoprire con le mani nella marmellata pubblica, nulla, nulla di nulla. Nessuno sputtanamento, neanche quando un magnaccia gli procura le puttane che poi lui sistema sempre con i soldi degli Italiani. Nulla. E cosa fa scattare lo sputtanamento in Italia? Ma se ti scoprono che sei frocio... olè. Allora sono augelli non conditi... super sputtanamento con avvitamento mortale. Per reintegrarsi nella società il minimo ammissibile per il perdono è il suicidio. Cos' è l'omosessualità? non è un difetto e non è un reato! Siamo impazziti? Cosa è che non va in questo paese? Per chi dice che forse il papa potrebbe essere omosex, anche solo potenziale, c'è lo sputtanamento massimo con radiazione dalla RAI ad divinis che corrisponde simbolicamente al rogo attaccato sul cavallo di viale Mazzini. E dove sarebbe l'offesa? Mica ha detto che è un pedofilo o un assassino o uno stupratore o un bestemmiatore! A ritenersi offesi, per il gesto offensivo e violento della dirigenza RAI, dovrebbero essere proprio gli omosessuali. Si tratta di un atto che istiga alla violenza, un atto di discriminazione sociale gravissima. Questo paesino ha fatto un salto indietro nel tempo di almeno 60 anni. E quando recuperiamo più? Siamo veramente SPUTTANATISSIMI e nella merda sino al collo.

Il nostro solerte Ministro delle Pari Opportunità dovrebbe immantinente fare un'interpellanza parlamentare, perché la Rai con tale gesto ha fatto intendere che la parola omosessuale è offensiva e discriminatoria sugli esseri umani. Per questi motivi i preposti che hanno avuto l'iniziativa di radiare Busi, per le sue parole, devono essere multati o puniti nella disciplina del lavoro.

4 commenti:

aleph ha detto...

Te lo sei andato a cercare o ti è capitato sotto mano a proposito???
neanche me la ricordavo questa...

fabio ha detto...

Mi è capitato sotto mano a proposito. Non te la ricordavi perché nella Rai dell'epoca era trooooppo avanti, e non passo, come non passerebbe nella Rai misera di oggi. Ssgla del film Io tigro tu tigri...
devo aggiungere il post sullo sputtanamento e ho fatto precedere dalla mosica.

ALEPH ha detto...

Strano sistema il tuo. Non sai mai se il post è finito. Non è mica una buona strategia, ma non essendo tu uno stratega del blog, mi sei simpatico pure per questo.

fabio ha detto...

Sì, non sono uno stratega del blog. Anzi... sono un digregatega di blog.