venerdì, luglio 13

Asia e le trasgressioni pericolose


Asia Argento continua a far parlare di sé per la sua trasgressività. Ha dichiarato che si cerca i partners sessuali su internet chattando, usando direttamente il suo nome, senza nascondersi dietro un avatar. Solo che il 90% di quelli che si presentano fa cilecca perché, a suo dire, si inibisce dinanzi alla forte personalità dell’attrice. A parte che io non credo a ‘sta cavolata, perché una confessione simile sarebbe stata scoperta da un bel po', con i milioni di italiani che navigano… e lei usa il suo nome… Ma ammettiamo che sia vero, fanno cilecca? Perché forse si aspettavano un ficone strabiliante e invece si ritrovano una mezza cessa? No, no, un minimo deve pur tirare, sarà lei che non è brava a tirar su… di morale?

La figliola di Dario ha cercato di distinguersi dal gruppone da cui ha origine facendo l’alternativa. Ma tutto quello che le esce è solo una variazione sul tema: ricca borghese viziata annoiata. Pariolina dalla nascita, continua la sua vita ovattata alla ricerca dell’apparire e dell’estrosità artistica. Pugilessa, dark, metallara, ninfomane extreme, trasgressiva lesbica e zoofila perversa. In uno degli ultimi film, per far meglio la parte ha spalmato la lingua tra le mascelle di un bavoso rottweiler, e pare che la cosa non era neanche stata richiesta dal regista. Ok, vuoi fare l’alternativa? Vuoi veramente distinguerti da quelli della tua specie? Da quei figli di papà che non hanno mai avuto problemi economici per sbarcare il lunario? Di quelli che si pongono il problemi esistenziale principe da pensarci per tutta la settimana fino a tarda età: quale locale il sabato sera? Quale auto sfoggiare? Lo spider di babbo o nonno o il megasuv di mammà o nonna? Dipende se devi caricarti una facile preda mignottona e demente in un locale trendy attratta dal luccichio del monolocale che tieni al polso o se devi caricarti gli amichetti per portarli a far baldoria nel villone di famiglia a mare.

Va bene, Asia ora sei abbastanza grande per capire la differenza tra essere e non essere, e pure mamma. Bastasse questo per essere maturi… Ma ché, ripeto, vuoi essere veramente trasgressiva? Vuoi veramente far parlare di te per un gesto eclatante? tu che puoi, tu che ti sposti con facilità tra New York e Roma, tra Parigi e Milano, tu che affidi il tuo bebé 11 mesi all’anno alla tata, tu puoi…

Vai in Africa, nelle zone a grave emergenza idrica e pompa l’acqua dai pozzi e portali col carretto sino ai villaggi, chiama pure tuo babbo per filmare un vero film dell'orrore, invita stampa fotografi e spiega i tuoi dubbi su questo mondo di m. che non muove un dito, vera trasgressività estrema e anche perversa, il massimo assoluto… E se vuoi veramente strafare, invece di incastrare la lingua tra i canini satolli di un cagnaccio vaccinato e sterilizzato, vai a baciare un bambino malato di aids. Fai vedere i cojoni che dici di avere, così quell’aria da strafottente dura che sembra di mandare il mondo a fan culo, avrà un senso. Facci vedere, facci sognare; altrimenti facci il piacere di toglierti dalle balle.

19 commenti:

Kaishe ha detto...

Buongiorno Fabio....
Come stai?

Che a che "brutto essere" hai dedicato il tuo post (e il tuo tempo e la tua intelligenza...)!

Che pensa questa?
Di insegnarci a vivere? Di mostrarci quali sono le scelte coraggiose? Di farci capire cosa significa decidere della propria vita?

Si potrebbe proporle diverse alternative... alcune le hai indicate...

Però, seecondo me, l'indicazione migliore è quella che chiude il post:facci il piacere di toglierti dalle balle... che esternderei pure ai genitori e al compagno (anche se ex)...

P.S.: Sono un po' giù...
... e odio i test...
....... e mi pare di non farmi capire.......

fabio ha detto...

Sul post ho aggiunto delle piccole cose.

ps
ti paaare di non farti capire. Io però capisco.

buongiorno karakai

Kaishe ha detto...

Fabio caro... è tutta una vita che ho questi dubbi: sarò troppo "diversa" dalle altre?
... e non intendo una diversità scic come quella di Asia (???)...
Proprio diversa perchè le mie categorie di interesse le mie classifiche di importanza andavano invariabilmente in altre direzioni rispetto alle mie coetanee... e ci vanno anche al presente...
Ma nella mia diversità - forse per difendermi (forse perchè fa parte del mio carattere)? - ho trovato anche delle giustificazioni davvero appaganti per il mio ego... anzi, per quella che io definisco "la mia arroganza intellettuale"... vale a dire: diverso non significa MENO...

Devo, in verità, ripetermelo per convincermi... perchè rimango comunque insicura... ma in fondo in fondo non mi cambierei (e parlo sempre e solo di interno... la carrozzria è un altro campo di discussione...)
...
Tutto ciò perche ci sia sempre più "detto" e meno "non detto"...
Un sorta di sfida pr te...
Vediamo se continui a sopportarmi?!?

E per finire (sto lavorando per il camposcuola... e sono terribilmente poco ispirata... ma se mi distraggo non miglioro la situazione...) confermo che ho un'enorme stima di te...
Direi che sarei orgogliosissima di un figlio così... come età ci sta...

Winx ha detto...

Nooooo...Fabio...ahahahahhah... m'hai FREGATO IL PEZZO!!!:))))
Ed io aggiungerei di +: questa dark lady-figlia "d'arte" in realtà è anke tnt, ma tnt artisticamente... sopravvalutata!!! :)
S'è costruita nel tempo + x ragioni commerciali ke di sostanza, 1 immagine da bad girl, quando in realtà...hai ragione tu... è soltanto 1 pariolina viziata!:)))

p.s.: sì, Kay...tu, x fortuna, sei un po' "diversa"!!!

Kaishe ha detto...

Winx... chissà cosa intendi tu con le parole che hai scritto???

Però hai detto "per fortuna"...

Grazie, allora!!!
(perchè è un commento positivo, nèèè???)

cecy ha detto...

kay leggerti mi sembra di vedermi prospettata nel futuro....non so se mi spiego.....

anche io come te mi sono sempre sentita diversa, anche io ho sempre perso i confronti con mamma, sorella e amiche, e tutto questo mi ha sempre dato una grande insicurezza, sento di non piacere agli altri, parlo del lato fisico naturalmente perchè per fortuna supplisco da sempre le mie mancanze con il resto ma questo a volte sembra non bastarti.... anche io come te non cambierei una virgola di come sono ora ma ogni tanto penso che se fossi stata un pò più "carina" forse avrei sofferto meno in passato....anche nel presente forse!

rileggendomi non sento di essere stata molto chiara ma correggere le mie parole potrebbe svuotare di sentimento questo sfogo perciò lo lascio tale e quale!

kay ti abbraccio fortissimo....


su asia la penso proprio come winx!

Anonimo ha detto...

ciao caro, su A.A. mi trovi(ovviamente:) d'accordissimo. A me pare una fragile ragazza tormentata da un bisogno ancestrale: dimostrare a tutti i costi di essere un genio. Di essere una donna intelligente. Complessa e tormentata. Una superoma niciana al di là del bene e del male. Però, mi chiedo, perché dimostrare tutto quel genio sempre con la mercanzia in bella mostra a beneficio della collettività? Quando non è totalmente nuda è "parzialmente" coperta da tatuaggi, e perciò mi chiedo, anche a titolo generale: perché deve per forza passare sempre per la gnocca, o la promessa di gnocca, questa presunta 'genialità' fermminile? Naturalmente ciò vale anche a proposito di 'Coscia lunga' -ma attenzione:pensante!!- alba parietti, dedicataria di un altro mirabile post fabiano:). Asia argento dice di voler combattere contro la società degli uomini (maschi) in nome non si sa bene di cosa, ma in realtà è una che in quella società è perfettamente integrata perché la sua cifra è sempre e unicamente il richiamo sessuale - per quanto dark, lugubre-mortifero, heroin-chic, crepuscolare, zozzo, sempre di sesso si tratta- a beneficio di quei maschioni che dovrebbero starle tanto sui cojones. E' famosa, lo è senz'altro, ma non si capisce per quali meriti: non ha un'idea, non ha un progetto culturale preciso, un film degno di questo nome...si arrabatta come può, tra una trovata "situazionista" e l'altra. Chiaramente la stampa 'non se ne frega'; si frega le mani, anzi, perché una come lei è tutto grasso che cola: è talmente facile riempire i buchi di menabò con l'ennesimo 'exploit' di asia argento...Ciao, C. aka Lz.
Buonanotte /ma che dico, buongiorno..

misspalestra ha detto...

Bellissimo post, bravo. Devo leggere anche i precedenti, poi con calma. Contraccambio saluti e baci. Ciao da missssss

fabio ha detto...

Carmencita, hai fatto una fine integrazione al post che mancava, nuove sfumature. Il sesso in testa come unica forma di espressione (d'arte?); se questa secondo lei, è l'immagine di una donna emancipata, forse dovrebbe andarsi a rileggere le vere conquiste femminili nei confronti della società maschilista e capitalista, lottate e sudate anche con il sacrificio umano, per impallidire di se stessa.
Ma anche noi due siamo estremi, guarda le ore di commento...
il mare è piatto e l'alba è già iniziata. ciaooo

misspalestra, ovviamente contraccambio, anche perché voglio capire perché palestra. Complimenti per la minimiss, costretta ad assecondare con grande pazienza le palestrate della simpatica mamma.
ciaomissssss

Kaishe ha detto...

Sempre nuovi spunti...
Sulle conquiste delle donne, penso alle morte che nessuna pare ricordare quando si infiocchettano di mimose e scendono in piazza ad esporsi...

Winx ha detto...

Ma io mi domando... avrà poi fatto l'antirabbica?

p.s.: ovviamente Asia Argento...mica il cane!!!

fabio ha detto...

Ah ah ah, winxxx mi hai fatto venire un'altra domanda in mente. E se il regista, compiaciuto per l'impegno della sua attrice avesse detto: "Bene i preliminari...andate avanti..." ah ah ah, la nostra eroina avrebbe continuato??

Anonimo ha detto...

Ci sono: voleva (il regista) soltanto capire chi recitava meglio.

besos e saluti -stavolta in orario un po' più canonico

c.

Anonimo ha detto...

ah, fabius trismegisto (grandegrandegrande, come già ti scrivebbi dalla sora selvaggia), ti volevo anche dire che è davvero bello il "coté" che si viene a creare qui dentro.. Parli con tutti, rispondi e replichi a tutti..Che bella questa tua disponibilità. 'Riciao... Hugs.. C. :) :)
Ps kaishe, applausi:)

fabio ha detto...

E sì, confermo Carmencita, kai è una persona speciale... vabbe', ora speciale non è che significa 'positiva', diciamo che in questo mondo così banale è rara, è super.
Kai, uhm, se ho esagerato dimmelo che rimedio subito... E chi se ne accorge... non è da meno :). Escluso chi scrive.

Kaishe ha detto...

Fabio... tu rischi di viziarmi... guarda che quando mi affeziono a qualcuno, divento una sorta di erica infestante e difficilmente sradicabile...

Carmencita... grazie (mi sto inchinando)

Direi che, se è vero come è vero, che sono finita in questo strano mondo per un fatto puramente casuale (o un momento di noia...), il contraccambio sta davvero diventando interessante...

Dunque, al piacere di incontrarci ancora...

Anonimo ha detto...

*che belli che siete* :)

Harmenhita

Anonimo ha detto...

come si inserisce il grassetto? ci provo di nuovo

*che* belli*che*siete*

Anonimo ha detto...

vabbè.
Ciao , c.