lunedì, maggio 7

tg1 per par condicio


Il tg1 neanche scherza. Riesce ad essere subdolo quando a volte propina come notizia una pura promozione dei programmi Rai.

David Sassoli: “È arrivata in Italia la star Pincher Pallinen, casualmente è ospite stasera del favoloso programma su Rai1 ‘pattinando sotto le stelle’ condotto dalla stratosferica regina del sabato sera Milly Carlucci, a seguire dopo di noi, con ascolti che hanno toccato i ventimilioni di contatti per almeno un secondo e ci colleghiamo ora con lei, la bellissima e divina… Milly, dicci, come va l’unghia spezzata della Chabotto? ha messo in apprensione i mila e mila spettatori”. La Milly risponde a tono: “Prima tengo precisare, ma non con falsa modestia, che gli spettatori sono stati almeno un miliardo, grazie al collegamento satellitare con tutti i paesi cino-asiatici”. Commento di David Sassoli: ”questa è una notizia che non può che inorgoglire gli Italiani, me ne faccio io rappresentante e garante e carico”. Milly: “Purtroppo devo dare una brutta notizia, l’estremità dell’unghia della chabotto è irrimediabilmente perduta”. Sassoli: “Ci duole profondamente…”. Milly: “Però, come si dice: the show must go, alla temeraria miss verrà impiantata una unghia finta che le permetterà di portare a termine la sua prova”. Sassoli: “Ci dà molta gioia… allora saremo tutti stasera davanti la televisione, non ti nascondo che anch’io non vedo l’ora”. Milly: “Sì, David, ci tengo particolarmente che tu la veda”. Sassoli: “Ma che, scherzi?! Anche se ho la vescica che mi scoppia, pensa preferisco farmela sotto piuttosto che perdermi un solo fotogramma di BALLANDO SOTTO LE STELLE elle elle elle…”.

Fine del collegamento. “Il tguno è finito, andate in pace”.

Un momento… e Pincher Pallinen?

6 commenti:

Mary ha detto...

Perché i collegamenti del Tg5 con Striscia la notizia? Durano più della rubrica Gusto!

Sabry ha detto...

eh eh!! tutti i tg sono un po' così.. mary ha ragione, anke il tg5 non è perfetto sotto quell'aspetto.. e poi secondo me la parodi ha una voce irritante e quindi rende ancor più insopportabile il tg5!!!

fabio ha detto...

Ma sì, diciamo che non esistono più i (il) telegiornale di una volta, anzi, manco quello era corretto, in mano alla DC. Allora niente, vediamoceli tutti e poi facciamo una media ponderata. Oppure non ce ne vediamo nessuno, tanto...che cambia?
Lunga è la striscia di Striscia nel Tg5, che come sappiamo gli travasa un po' dei suoi ascolti per la guerra dell'audience. Mammamia la voce della Parodi, gutturale da paura.

balua ha detto...

.. adoro quando fai la par condicio!!!!!!!!!!!!

Kaishe ha detto...

Dato che io non sono per la pr condicio ... mi piaci di più quando spari nella stessa direzione mia ...
Buonanotte Fabihg

fabihg ha detto...

Ma Kai, io ho seempre la barra a sinistra, sono gli altri che la deviano a destra, facendo finta di stare a sinistra. Per la cronaca comunque Milly Carlucci, sorella di Gabriella, è quota F.I. e Del Noce, con la nomina a direttore di Rai Uno ha raccolto i frutti di ciò che aveva mietuto, tirare la prima campagna elettorale di F.I.